Impianto Gpl BRC spia gialla fissa

Impianto Gpl BRC spia gialla fissa

Ormai molte vetture sono equipaggiate con impianti Gpl , spesso il cliente arriva da noi per      un malfunzionamento di qualche tipo, oggi analizzeremo un problemino tipico che vi può accadere con impianto BRC quando questo comincia ad avere qualche anno o un po’ di chilometri, non che questo problema non si verifichi con altri impianti, ma con BRC abbiamo la possibilità di capirlo senza avere il software specifico.

Se avessimo la possibilità di osservare un commutatore BRC, sia la versione più datata rettangolareimage

 

 

 

Oppure la versione recente tonda ( vedi l’articolo led verdi lampeggianti ),noteremo che il led di stato, ossia non i 4 led che indicano il livello, può assumere tre stati, rosso se la vettura è a benzina, giallo in fase di passaggio a Gpl e verde quando ha commutato a benzina; quindi se troviamo di fronte ad impianto Gpl BRC spia gialla fissa, questo può significare che la vettura sta iniziando a passare a gas, solo che non ci riesce e rimane in attesa. Gli impianti moderni hanno sempre due elettro valvole di sicurezza, una sulla bombola  e una nel vano motore; quindi non appena l’impianto prova a commutare apre la valvola sulla bombola, il led diventa giallo e viene aperta l’elettrovalvola anteriore, a questo punto un sensore di pressione abiliterà gli iniettori a partire ed il led diventerà verde. Nella stragrande maggioranza dei casi, il problema Impianto Gpl BRC spia gialla fissa è solitamente legato al malfunzionamento dell’elettrovalvola anteriore, perché se questa non apre, il sistema rimane in standby aspettando il gas agli iniettori.La soluzione a questo punto diventa semplice, sostituire l’elettrovalvola con le dovute accortezze e precauzioni.

Precedente Kia Soul Gpl passa a benzina Successivo Golf TDI sensore temperatura gasolio

5 commenti su “Impianto Gpl BRC spia gialla fissa

  1. SALVATORE il said:

    SALVE
    IO HO UN PROBLEMA CON IL MIO SEGNALATORE GPL BRC,,
    STAMATTINA PRIMA TI FARE IL PIENO ,AVEVO UNA PALLINA NN LAMPEGGIAVA , DOPO IL PIENO MI SEGNAVA UNA PALLINA LAMPEGGIANTE ANZI CHE 4 PALLINE
    COME MAI?
    GRAZIE

    • risoluzioneproblemiauto il said:

      Buongiorno, premetto che bisognerebbe capire bene che tipo di segnalatore ha, ma in linea di massima penso si sia bloccato il galleggiante all’interno della bombola

  2. MAX il said:

    ho un problema circa il consumo della benzina, mi spiego meglio; sembrerebbe che si consumi gas e benzina perché nonostante il commutatore sia a gas il livello della benzina dopo un po’ di km scende segnalandomi il livello scarso di benzina (impianto Brc da una ventina di giorni installato). Può essere un problema di centralina del gas?grazie per l’aiuto.

    • risoluzioneproblemiauto il said:

      Buongiorno Max, non so di che auto stiamo parlando, ma alcune auto, specie degli ultimi anni, non segnalano la benzina in relazione alla reale quantità, ma, fanno abbassre la lancetta in base al consumo di carburante stimato( se il computer di bordo segnala un coonsumo di 10 km litro, ogni 10 km percorsi farà abbassre il livello serbatoio di un litro, quindi dopo 100 km di 10 litri..). Normalmente dopo un piccolo rabbocco di benzina, anche 5€, il livello tornerà al livello iniziale. Se così dovesse essere, bisogna montare un apposita centralinetta di reset del livello.

  3. risoluzioneproblemiauto il said:

    Buongiorno, se la spia resta arancione di solito il gpl è inibito, quindi sta andando a benzina, consiglio di far controllare l’impianto elettrico del gpl..

I commenti sono chiusi.